STRADA MANGIANDO
street food e non solo

Galati Mamertino ospiterà il festival sul giornalismo gastronomico

Il festival del giornalismo gastronomico avrà luogo a Galati Mamertino (ME) dal 30 settembre al 2 ottobre

Confronti con esperti dell’enogastronomia e con i rappresentanti delle imprese, approfondimenti sul ruolo delle aziende e della cooperazione nello sviluppo dei territori ma anche eventi divulgativi, un focus sul giornalismo e la presentazione di una proposta di presidio Slow Food per il pane dei Nebrodi. Tutto questo, e non solo, sarà il Festival del giornalismo enogastronomico, che si terrà a Galati Mamertino, in provincia di Messina, dal 30 settembre al 2 ottobre. La giornata di apertura inizierà con i saluti del sindaco, Vincenzo Amadore, e continuerà con l’incontro sul tema ‘Il ruolo dell’impresa e della cooperazione nello sviluppo dei territori’. A seguire il focus ‘Giornalismo futuro, il futuro del giornalismo’: tra i partecipanti il presidente dell’ordine dei giornalisti di Sicilia Roberto Gueli e il presidente dell’Associazione stampa parlamentare Alfredo Pecoraro.

La giornata si concluderà con il convegno ‘Le chiavi dello sviluppo’ e con la presentazione del libro ‘Matteo va alla guerra – La mafia e le stragi del ’92, come tutto ha inizio’. L’1 ottobre sarà il giorno dei masterclass sui prodotti del territorio e dell’incontro con il presidente di Aeroviaggi Marcello Mangia. prevista anche una conferenza stampa per la presentazione della manifestazione ‘Biancavilla Etna Wine Forum: l’economia del Vulcano’. Nel pomeriggio incontro dal titolo ‘L’innovazione che fa crescere’ e la presentazione del libro ‘gustoso e saporito’. La mattina del 2 ottobre sarà dedicata alle visite in azienda e alla presentazione della proposta di presidio Slow Food per il pane dei Nebrodi. A seguire il convegno ‘le chiavi dello sviluppo’ e l’incontro ‘Social: marketing o marchette?’.